Ictus, Emorragie, ed altri Traumi Cerebrali acquisiti

La neurotuta Mollii è uno strumento sicuro e senza effetti collaterali che aiuta nel recupero motorio dopo gravi eventi neurologici come ictus, aneurisma, trauma. Ecco alcuni esempi della nostra esperienza. 

 

Grazie di cuore a chi ha permesso che questi video fossero pubblicati!

 


Un mese di neurotuta: trauma cerebrale (quadro complesso di emiparesi e atassia)


Trauma cerebrale: gli effetti della neurotuta Mollii su Sinuhe Pianella, aggredito a Londra nel 2017


"Il mio braccio è bloccato" - esiti da ictus


Ictus, emiparesi sinistra


Tetraparesi Spastica da Politrauma Cranico


Mio padre ha provato la neurotuta (esiti da ictus)


A due anni dall'ictus

Dopo un'ora di stimolazione, ecco la differenza nell'alzarsi e sedersi da solo.  


A nove anni dall'ictus

Ad un anno di distanza, in una intervista telefonica, il pazienti ci ha detto che il dolore a braccio con cui si svegliava ogni mattina è ormai un lontano ricordo, grazie all'uso regolare della neurotuta Mollii. 

 


Emiparesi (trauma cranico)

Alfredo ha subito un trauma cerebrale a causa di una caduta a 5 anni d'età. Per contrastare gli esiti (una emiparesi) prova la neurotuta Mollii. 


Ictus: effetti sul dolore da rigidità muscolare

Il Dott. Giovanni ha subito un ictus cinque anni prima. Ecco i risultati dopo una sessione con la tuta, con riferimento al dolore e alla libertà di movimento. 


Danno Assonale Diffuso da Trauma Cerebrale

Matteo, dopo un grave incidente stradale, faticava a recuperare nell'equilibrio e nel movimento. Con la madre Mila, ci racconta come la neurotuta l'ha aiutato. 


Emorragia Cerebrale

La signora Giovanna ha avuto una emorragia cerebrale 5 anni fa. Ecco gli effetti della neurotuta Mollii sulla sua rigidità, sul movimento volontario e sul camminare. 


Ictus: uomo di 72 anni (dalla Cina)

In questo video si vede un uomo di 72 anni, ex generale dell'esercito cinese, che prova la neurotuta Mollii per un ictus che ha subito cinque anni prima. I risultati lasciano sorpresi anche i terapisti presenti. 

(si tratta decisamente del nostro video preferito con la tuta Mollii).